Vacanze e Movimento 

VACANZA E PIU’,  NELL’OSTELLO PIU’ ALTO D’EUROPA

Passano gli anni, ma lo spirito non cambia, da più di dieci anni il Seminario PIU’ DI TREK ci fa vivere intense emozioni.

La prossima estate, vieni a vivere le suggestioni di un’esperienza, a 2000 mt, dove ogni passo è accompagnato dall’incanto e da tanta bellezza.
Sarà un riavvicinamento ai ritmi naturali del corpo e dello spirito, dedicandoti al tuo benessere, per fare il pieno d’energia e affrontare al meglio i mesi autunnali e invernali

Il Trainer  Dott. Francesco Sala aiuterà ogni partecipante che lo desidera ad avviare verso la soluzione ciò che è disposto a mettere in movimento, liberando spazio e sprigionando nuova vitalità grazie a preziosi strumenti quali:

–  Movimenti sistemici
–  Cenni e pillole omeopatiche di NMG
–  Nozioni di Naturopatia  

 

Il tutto accompagnato da passeggiate in quota, momenti ludici e attività ad alto coinvolgimento, sia sul piano fisico sia su quello intellettuale/emozionale.

Far sentire il gruppo una vera squadra !

  • Aumenta la fiducia nei compagni di viaggio
  • migliorano i livello di collaborazione
  • si stimola la creatività
  • si favorire la comunicazione
  • si riconoscono i reciproci momenti di tensione e le singole capacità di azione/reazione.

Outdoor training

L’allenamento all’aperto e in quota, è un metodo di apprendimento veloce che permette di sviluppare le attitudini personali necessarie per superare insieme le difficoltà.

RACCONTARE LA MONTAGNA

Ci vorremo trovare già in estate pronti per la partenza per l’Ostello più alto d’Europa e allora in questa newsletter anticipiamo il piacere della camminata per pregustare appieno il PIU’ DI TREK che vivremo …
Le montagne sembrano forti, solide, eterne. Ma non esiste al mondo ambiente in maggior movimento. Fiumi e ghiacci, vento e piogge, eventi sismici e vulcanici ne cambiano i connotati di giorno in giorno, e così l’uomo: l’agricoltura d’alta quota ha ceduto il posto all’industria dello sci. Alcuni villaggi si spopolano, altri conoscono nuova vitalità.
La montagna, è anche il luogo della complessità, ed è dalla complessità che nasce la meraviglia. Molto è stato scritto sulla montagna: le conquiste, la lotta, l’avventura, ma la bellezza di un paesaggio, di un tramonto, di un cielo nero pieno di stelle tremolanti; quella del silenzio che ti dà modo di guardarti dentro, quella della scoperta dell’essenziale che ti fa capire quanto poco possa bastare nella vita.
Vieni a scoprire la montagna e a conoscere le proposte che le Alpi Orobiche ci offrono

 

 

Perché partecipare?
  • per apprezzare la fatica della salita,
  • per attingere i segreti del sano vivere,
  • per nuove tecniche di massaggio con l’aiuto della natura,
  • per i sentieri dolci e arditi,
  • per le viste mozzafiato e i bagni nei laghi,
  • per gli incontri con nuovi amici,
  • per le notti sotto cieli stellati,
  • per la cucina dai sapori e dai profumi intensi,
  • per vivere la bellezza della natura.

 

I nostri felici clienti si raccontano

Questa esperienza mi ha portato a sviluppare una abilità che spesso non uso: ‘la presenza’ Al trekking avevo la mente calma, ricettiva, lucida non giudicante e gentile. Ho portato a casa questo nuovo modo di vivere le mie emozioni’

‘Era bello la sera raccontarci le avventure della giornata, quella calda intimità ci faceva sentire in famiglia’

‘Sono appena rientrato, sento ancora, forti e decisi, i profumi e ho ancora negli occhi i colori brillanti di una montagna carica di forza. Camminare per i sentieri delle Orobie è stato per me un’esperienza profonda, indimenticabile!’

‘Non so se dipende dalla fatica o dalla bellezza della natura, ma quando stai con i tuoi amici si crea un legame speciale che tengo stretto nel mio cuore.’

‘Ritagliarsi questi momenti che permettono di staccarsi dalla grigia pianura è sempre più importante e vitale’

‘Abbiamo visto superare i propri limiti. Abbiamo avuto unione e rispetto. Abbiamo camminato insieme, con allegria’

‘Ognuno ha potuto fare cià che aveva nel cuore e tutti siamo stati molto felici. Resistenza zero. Che bella esperienza, è stata come camminare in discesa’

Sopratutto perché vogliamo camminare insieme a Te!

Francesco Sala

Dettagli del prossimo SEMINARIO ” PIU’ DI TREK “